Floriterapia
Header Floriterapia

Floriterapia

La terapia floreale è una medicina olistica che utilizza fiori silvestri e che agisce su tutti i livelli dell’essere: fisico, emozionale, mentale e spirituale. E’ adatta a tutte le età, dai bambini agli anziani, ma troviamo anche rimedi creati apposta per i nostri amici animali e per le piante.

Nelle Erboristerie Capelvenere amiamo sia i noti Fiori di Bach, sia i fiori australiani “Australian Bush Flower Essences” e ti invitiamo a conoscerli.

I Fiori di Bach

La Floriterapia viene alla ribalta alla prima metà del 1900 con il dottor Bach e i suoi ormai famosi “Fiori di Bach”.

Il medico gallese Edward Bach, dopo una laurea in medicina decide di staccarsi dalla medicina tradizionale per studiare un rimedio – molto più simile all’area dell’Omeopatia – che curasse il malato, anziché curare la malattia e che potesse essere autogestito dal paziente – senza avere effetti collaterali – a partire dalla autodiagnosi.

Edward Bach fu un medico “speciale”, con un vivo interesse rivolto al paziente e alla Natura protagonista. Attento  osservatore dei fenomeni naturali, sensibile erborista, trovò nei fiori il rimedio che cercava.

Il principio dei Fiori di Bach parte dalle emozioni e dalla personalità, che determinano poi il sintomo fisico. L’azione del fiore lavora quindi sulla trasformazione della condizione emotiva da negativa a positiva, con la naturale scomparsa del sintomo fisico.

floriterapia

Egli stesso asseriva:

La scienza degli ultimi due millenni ha considerato la malattia come un agente materiale che può essere eliminato solo da mezzi materiali: questo è, naturalmente, completamente sbagliato. La malattia del corpo, come la conosciamo noi, è un risultato, un prodotto terminale, uno stadio finale di qualcosa di molto più profondo.

Edward Bach, Essere se stessi, trad. it., Macroedizioni, 1995, p. 15)

38 diversi Fiori di Bach

Bach effettuò una selezione di 38 diversi fiori, che suddivise tra 12 rimedi “guaritori”, 7 “aiuti” e 19 “assistenti” e definì anche 12 tipologie di personalità umane (legate ai 12 fiori guaritori) e fece poi seguire una suddivisione per stati d’animo.

“L’energia” – o “memoria” dei fiori viene rilasciata nell’acqua e, quando viene assunta dalla persona, entra in vibrazione con la sua stessa energia , al fine di riequilibrare l’armonia della persona.

 

Le essenze floreali australiane: “Australian Bush Flowers”

eucalyptus

L’Australia è un continente con una flora molto antica e una grande varietà di bellissimi fiori.  La tradizione dei rimedi floreali è antica, infatti gli Aborigeni hanno sempre utilizzato i fiori australiani per trattare i disagi o gli squilibri emozionali, così come avveniva in altre civiltà quali India, Egitto, Asia e Sud America.

Ian White, naturopata e floriterapeuta, creatore delle essenze floreali australiane “Australian Bush Flower Essences”  e ultimo di cinque generazioni di Terapeuti che hanno sempre utilizzato rimedi naturali, è considerato il pioniere nello studio e nella ricerca delle virtù dei Fiori Australiani.

 

Le Essenze Floreali Australiane rispondono a nuovi bisogni per riportare l’equilibrio psicofisico nelle persone e, in particolare, nell’ambito delle relazioni e dei comportamenti quali, ad esempio, sessualità, abilità nella comunicazione
e crescita spirituale.

I fiori australiani “Australian Bush Flowers Essences” aiutano a ritrovare la forza, il coraggio e la volontà di seguire e realizzare i propri obiettivi e sogni. Favoriscono lo sviluppo intuitivo, l’autostima, la spiritualità e la creatività, per un benessere Emozionale e Fisico.

La Floriterapia è una parte della Naturopatia.

Australian Bush Flowers pack foto

Capelvenere sas di Serra Maria Via Carabelli 3 – 20137 Milano

© Copyright – Erboristeria Capelvenere Privacy PolicyCookies Policy P IVA 12362080157